Liste nozze

-

- Villeroy & Boch

- Villeroy & Boch
- Ayala Bar
- Baccarat
- Baci Milano
- Berndes
- Broggi
- Catalogo Serra - Roma
- Cavalli & Poli
- Cristalli italiani Serra
- Cristallo Italiano
- Dori Csengeri
- Ercuis Raynaud
- Giannini
- Giardini
- Giusti
- Haviland
- Herend
- Lalique
- Linea Italia
- Meissen
- Miscellanea
- Murano
- Nason Moretti
- Peltro
- Richard Ginori
- Risolì
- Sabre
- Sambonet
- San Marco
- Schiavon
- Seletti
- Sottopiatti vetro/oro
- Spode
- Tom's Company
- Uova di struzzo - Ostrich eggs
- Venini
- Vesta
- Vista Alegre
- Yalos Murano
- Zanetto

Nel 1748, nel piccolo villaggio di Audun-la-Tiche, nel ducato di Lorena, Francois Boch iniziò la sua attività producendo ceramiche da tavola, di forma semplice ed eccellente qualità.

Nel 1791 Nicolas Villeroy fondò la sua fabbrica sul fiume Saar.Egli usava una tecnica , per i suoi decori, che utilizzava il rame, condizione che si rivelò essenziale per abbassare i costi di produzione.Nel 1836 i due "rivali", Villeroy e Boch, divennero soci in  una nuova azienda, che fu ben presto leader nel mercato europeo.

 

L'azienda, che ha potuto esprimersi durante i maggiori periodi artistici che hanno caratterizzato l'arte europea, quali il Barocco, l'Art Decò, l'Art Noveau, propone oggi uno stile tradizionale ma assolutamente contemporaneo, adattando la linearità del gusto moderno alle proprie radici "classiche".La capacità di prevedere i cambiamenti di orientamento del mercato e  di anticipare le nuove tendenze, la credibilità,  la qualità,l' immagine ,la competenza, l'elganza,il design...queste sono le caratteristiche che fanno della  Villeroy e Boch un marchio apprezzato in tutto il mondo.

Peraltro,la Villeroy & Boch è riuscita a mantenere ancora quei canoni di accessibilità che la rendono appetibile ad un ampia fetta di consumatori: i suoi bicchieri in cristallo e l'oggettistica hanno un ineguagliabile rapporto qualità e prezzo.

 

Visualizza i prodotti - Villeroy & Boch disponibili nella galleria per le categorie: